I vincitori della 18° edizione della “Scarpetta d’Oro”

La splendida cornice del Castello dei Da Peraga a Vigonza ha ospitato il 19 ottobre la cerimonia di premiazione della 18a edizione del Premio Internazionale di Illustrazione per l’infanzia “Scarpetta d’Oro” promosso da Acrib, l’Associazione dei calzaturifici della Riviera del Brenta e dal Politecnico Calzaturiero. In questa edizione il premio ha avuto come tema “Scarpe tra passato e futuro” con l’obiettivo di far vivere e diffondere la cultura che sta alla base della tradizione calzaturiera della Riviera del Brenta e trasmetterla alle nuove generazioni facendo leva sulla forza comunicativa dell’immagine e della fiaba.

Sia le opere, presentate da oltre un centinaio di illustratori, sia le fiabe scritte dai bambini delle scuole primarie sono state valutate da una giuria tecnica presieduta dallo scrittore e disegnatore Guido Clericetti. Ad aggiudicarsi il primo premio per l’illustrazione (nella foto) è stata Giulia Maidecchi di Chiavari (GE), seconda classificata Emanuela Cabella di Genova, terza Rossella Ferro di Paderno Dugnano (MI). La favola vincitrice della sezione letteraria è stata “Ughetto il malandrino”, scritta dalla classe quarta della scuola primaria G. Marconi di Tombelle di Vigonovo. Il tema del prossimo concorso “Scarpetta d’Oro” riguarderà il mondo della tecnologia e dell’innovazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here