E’ messicano il nuovo “talento per la scarpa”

talento_scarpaPer la terza volta è un giovane messicano a vincere “Un Talento per la Scarpa”, iniziativa promossa da Sammauroindustria, l’associazione che raggruppa le principali aziende del distretto della scarpa di San Mauro Pascoli, assegnato in questa XIV edizione a Francisco Javier Velazquez (classe 1988) di Leon. Velazquez ha realizzato il miglior lavoro sul tema “Le sport c’est chic”, sui 130 lavori partecipanti. Ora l’attendono oltre nove mesi di formazione e lavoro, distribuiti tra la scuola internazionale di calzature del Cercal e una delle quattro aziende di Sammauroindustria (Casadei, Sergio Rossi, Pollini, Vicini), nonchè un assegno di 4 mila euro quale rimborso spese.

“Un Talento per la scarpa” è promosso da Sammauroindustria (associazione che raggruppa le principali aziende della calzatura – Casadei, Pollini, Sergio Rossi, Tgp, Vicini – oltre al Gruppo Ivas, il Cercal e il Comune di San Mauro), in collaborazione con Unindustria di Forlì-Cesena. La partecipazione è gratuita, riservata a giovani designer nati dopo il 31 dicembre 1982, senza limiti d’età per chi frequenta le scuole di moda.

Questi gli altri lavori segnalati: 2) Sorin Burga di Teramo; 3) Gionata Rossetto di Limena (Padova); 4) Davide Tumeo di Ficarra (Messina); 5) Vinicius Wilbert, Brasile; 6) Alicia Ascencio Ramirez, Messico; 7) Stefano Maiani, Bologna; 8) Elisa Lo Ioco, Cesena; 9) Martina Laura Anastasi, di Pellaro (Reggio Calabria); 10) Marco Gobbi, di San Mauro Pascoli.

La Giuria ha anche segnalato una scuola che si è particolarmente distinta per la qualità degli elaborati proposti: il Liceo Artistico Bernardino Di Betto di Perugia.

L’opera vincitrice insieme ad altri bozzetti meritevoli, saranno esposti nel nelle vetrine dei negozi del centro storico di San Mauro Pascoli. L’esposizione è curata da Maria Cristina Savani, in collaborazione con Made in San Mauro Pascoli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here