I cent’anni del Tacchificio Zanzani

100 anni Tacchificio ZanzaniCade quest’anno il centenario della nascita del Tacchificio Zanzani in San Mauro Pascoli, impresa del distretto calzaturiero romagnolo con sede a Savignano sul Rubicone. In occasione della ricorrenza i Sindaci di Savignano sul Rubicone e San Mauro Pascoli Elena Battistini e Miro Gori hanno consegnato a Verarda e Gian Paolo Zanzani un riconoscimento per il pregevole traguardo raggiunto. Le origini dell’azienda si devono al lavoro indefesso di Germano Zanzani, sammaurese, che nel1914 aprì il proprio laboratorio nel cuore della piccola cittadina di San Mauro Pascoli.

A Germano si affiancò poi il figlio Eros, al quale successero Verarda e Gian Paolo, imprenditori della terza generazione oggi al timone dell’azienda, mentre la quarta, con Cinzia Lombardi figlia di Verarda, si sta affacciando alla gestione. Le produzioni del Tacchificio, che comprendono componenti e accessori per la calzatura femminile di qualità, sono particolarmente apprezzate da una selezionata e affezionata clientela che comprende le migliori firme del Made in Italy Made in Italy. Verarda e Gian Paolo, sulla scia delle precedenti generazioni, proseguono gli investimenti in ricerca e aggiornamento tecnologico per assicurare continuità e sviluppo verso il futuro. Proprio in quest’ottica il know-how aziendale, riferisce Gian Paolo Zanzani, da tempo viene messo a disposizione del sistema scolastico del territorio. Sono state infatti realizzate esperienze di collaborazione con l’Istituto Tecnico di Istruzione Superiore “Marie Curie” e con Ì Istituto Tecnico Commerciale Statale “R. Molari” attraverso l’alternanza scuola-lavoro, gli stage e la visita agli impianti da parte di studenti e docenti. Analoga intensa collaborazione è in atto con il Cercal di San Mauro Pascoli, con la Facoltà di Informatica di Cesena e con ISIA — Istituto Superiore per le Industrie Artistiche di Faenza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here