Mercato cinese: una priorità per Assocalzaturifici e per il made in Italy

Nel contesto delle strategie per il mercato cinese, Assocalzaturifici conferma la presenza delle aziende calzaturiere italiane alla prossima edizione di CHIC in programma dal 13 al 15 ottobre 2015 presso il National Exhibition and Convention Center di Shanghai.

“Il mercato cinese è una priorità per Assocalzaturifici e vogliamo continuare a promuovere il made-in-Italy in Cina rafforzando insieme a Ente Moda Italia e Sistema Moda Italia la sinergia del sistema fashion italiano, che per la prima volta sta lavorando compatto su un mercato allo stesso tempo promettente e complesso – afferma Cleto Sagripanti presidente di Assocalzaturifici. Grazie a questo importante lavoro di squadra e al sostegno delle Istituzioni e di ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, theMICAMshanghai è riuscita ad essere un forte traino per la presenza di aziende calzaturiere italiane in Cina. Dopo quattro edizioni, dallo scorso marzo siamo confluiti all’interno della manifestazione fashion più importante della Cina mantenendo il nostro marchio. La sinergia con CHIC ora cambia forma: a partire dal prossimo appuntamento abbiamo previsto un cambio di strategia e promuoveremo la presenza di collettive di aziende calzaturiere italiane all’interno della manifestazione”.

L’Associazione darà quindi supporto alle aziende dando continuità al lavoro svolto finora con theMICAMshanghai ma con una formula diversa. Assocalzaturifici, SMI ed EMI stanno lavorando con ICE e con il Ministero dello Sviluppo Economico per definire i dettagli di questa nuova strategia, che rientrerà nell’agenda della prossima presidenza dell’Associazione in carica da giugno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here