Finproject: avanguardia tecnica ed estetica

Il gruppo industriale Finproject, con sede e quartier generale, da oltre cinquant’anni, a Morrovalle (MC), nelle Marche, è tra i leader internazionali nella produzione di PVC e XLPO Compounds e nella produzione e commercializzazione di suole e fondi per calzature, destinate al settore footwear e ai più importanti brand del mercato calzaturiero, ma anche di altri manufatti ultraleggeri – contraddistinti dal brand XL EXTRALIGHT® – per settori industriali differenti, quali spa industry, automotive, furniture, design, fashion e industria della sicurezza. Il gruppo, che vanta 11 piattaforme produttive nel mondo e due showroom, conta oggi circa 1.000 dipendenti.

Precursori dell’utilizzo dei materiali espansi

Le industrie Finproject investono costantemente nello sviluppo di nuovi mercati di sbocco, in ogni continente, e nella realizzazione di nuove piattaforme di sostegno ai proprio prodotti e materie prime. «Il nostro mercato di riferimento – chiarisce Sara Vecchiola, Head of Brand Marketing & Communication di Finproject – comprende l’Italia, la Spagna, la Germania, gli USA, il Far East e il Messico. Ogni Paese ha richieste ed esigenze specifiche, ma quello che possiamo affermare, in linea generale, è che il mercato diviene ogni giorno più esigente e competitivo. Nel settore calzaturiero siamo stati i precursori dell’utilizzo dei materiali espansi: abbiamo dato il via a questo business a partire dal 1996, con un’evoluzione continua sia nelle formulazioni che nelle performance, sempre più rilevanti e concorrenziali, tanto che oggi il nostro prodotto principale, contraddistinto dal marchio XL EXTRALIGHT®, è riconosciuto e promosso come prodotto leader tra i fondi per calzature».

Leggero, flessibile e colorato, ma non solo

XL EXTRALIGHT® è un materiale espanso a celle chiuse frutto della ricerca e creatività delle industrie Finproject, un prodotto che, grazie alle sue caratteristiche, ha introdotto innovazioni in molteplici settori. Con un peso di circa 3 volte inferiore a quello di altri materiali con le stesse proprietà meccaniche, esso è ottenuto da un granulo a base di poliolefine espandibili e reticolabili, ideale per la realizzazione di manufatti espansi e reticolati mediante tecnologia a iniezione. La sua caratteristica essenziale è quella di associare alla bassa densità e alle ottime proprietà fisico-meccaniche una particolare tattilità ‘soft touch’; ne risulta un materiale leggero, flessibile, colorato, environment-friendly (non contiene metalli pesanti, ftalati e sostanze nocive), lavabile e, grazie a una speciale formulazione, antimicrobico. «Questo è sicuramente il nostro prodotto di punta, sia in quanto materia prima sia applicato alla realizzazione di fondi per calzature – spiega Sara Vecchiola, Head of Brand Marketing & Communication dell’azienda –. Grazie allo sviluppo di materiali sempre più all’avanguardia – bicolore, resistenti agli idrocarburi e super soft – XL EXTRALIGHT®, ormai riconosciuto a livello mondiale tra i brand più significativi, e non solo nel settore calzaturiero, è in grado di rappresentare l’ingrediente ideale per tutte quelle aziende che ambiscono alla creazione di prodotti innovativi, unici e performanti sotto vari profili».

Sicurezza chimica prima di tutto

La richiesta primaria dei clienti Finproject riguarda la sicurezza chimica: i prodotti, infatti, devono rispettare le normative Reach e Cads e, in quanto a requisiti prestazionali, devono superare test di abrasione, durezza, trazione e allungamento e flessioni ripetute. La conformità dei prodotti alle caratteristiche ricercate dai clienti viene assicurata grazie a ispezioni mirate in tutte le fasi della produzione: dall’esame della qualità delle materie prime, in accettazione, alle verifiche effettuate durante il processo produttivo, fino al controllo del prodotto ultimato, a campione, prima della spedizione. E tutto secondo la normativa UNI ISO 2859, che si affianca alla certificazione di sistema UNI EN ISO 2015, a cui sottostà tutto il sistema qualità Finproject e ai cui criteri risponde ogni fase produttiva. «Come gruppo Finproject – conclude Vecchiola – offriamo ai nostri clienti soluzioni all’avanguardia sia dal punto di vista tecnico, per migliorare sempre maggiormente le performance del prodotto finito, sia dal punto di vista estetico, per soddisfare le esigenze del mercato e del comparto fashion, in continuo cambiamento: essere innovativi, per noi, si traduce in questo. Grazie a una continua ricerca relativa a materiali e formule, XL EXTRALIGHT® riesce oggi ad offrire un’ampia gamma di prodotti destinati sia al settore fashion-borghese che a quello professional-safety. Design, innovazione, varietà di applicazioni sulle suole, tramite più finissaggi, e di tecniche e materiali combinati: la nostra proposta è sempre più valida e competitiva».

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here