Manolo Blahnik dà il meglio di sé con Centric

Manolo Blahnik riporta un significativo incremento nella produttività e nell’efficienza a seguito dell’implementazione della soluzione PLM (Product Lifecycle Management) di Centric Software.

Con quasi 50 anni di avviata carriera, il leggendario designer di calzature Manolo Blahnik, che ha iniziato a realizzare e vendere le proprie creazioni a Londra nei primi anni ’70,  è diventato uno dei designer di calzature più influenti al mondo. Fedele alle origini, Manolo Blahnik disegna ancora a mano ogni nuovo progetto e perfeziona personalmente le forme e i tacchi delle sue calzature squisitamente artigianali. Manolo Blahnik è ora un marchio a livello mondiale, venduto in boutique e grandi magazzini in oltre 40 paesi. Nonostante al centro dell’attività rimanga la produzione di scarpe da donna, Manolo Blahnik realizza anche borse, cinture, calze, altri accessori e scarpe da uomo.

«Il nostro team è cresciuto molto in breve tempo – afferma Bruno Oghittu, Digital Director presso Manolo Blahnik -. Volevamo una soluzione PLM che si integrasse perfettamente con il nostro software di contabilità, il sistema PIM, la piattaforma di gestione delle scorte di magazzino e il sistema degli ordini all’ingrosso. Il sistema PLM avrebbe anche dovuto automatizzare i processi, ridurre i doppi inserimenti di dati e condividere in modo efficiente le informazioni con i fornitori».

Nel 2016 Manolo Blahnik ha scelto Centric come suo partner PLM e implementato i moduli principali della piattaforma PLM Centric 8. Come afferma Oghittu: «Abbiamo scelto il sistema innanzitutto per la sua flessibilità. È possibile configurarlo esattamente nel modo desiderato e non richiede hard coding, quindi il software può essere aggiornato senza particolari problemi. Finora, non abbiamo mai sentito Centric  dire “No, non è possibile. Centric viene utilizzato da molti grandi marchi di calzature, inclusi quelli del lusso, il che ci ha dato la certezza di una reale conoscenza del nostro settore».

È interessante notare che Manolo Blahnik ha optato per un’implementazione back-to-front, iniziando dalla produzione e dal portale fornitori prima di affrontare la progettazione e lo sviluppo del prodotto.

«Il team di Centric ha saputo adattare l’implementazione alle nostre particolari necessità – dichiara Oghittu -. Ha anche creato su nostra richiesta alcuni tool specifici. Ad esempio, gli stabilimenti ora possono accedere al portale fornitori del PLM, vedere i loro ordini di acquisto e aprire un link che genera automaticamente un report con etichette con codice a barre, stampabili, relative a un determinato ordine. Questa funzione automatizzata permette un gran risparmio di tempo e rende più accurata l’evasione degli ordini. Durante il primo anno di operatività del sistema, Centric ci ha anche aiutato a razionalizzare il nostro schema colori e a passare a una libreria basata sul sistema Pantone».

Dopo diciotto mesi, grazie a Centric PLM, l’azienda ha ridotto l’inserimento manuale di dati, la duplicazione e gli errori ad essa correlati, ha migliorato la collaborazione con i fornitori e ha sviluppato un processo più efficace per gestire i dati di prodotto. «Non dobbiamo più inserire gli stessi dati in modi diversi in molti sistemi differenti – spiega Oghittu -. Inseriamo i dati una sola volta nel PLM e attraverso il PLM le informazioni vengono condivise dove necessario. Centric PLM ha collegato tutte le diverse tecnologie che utilizziamo, dal design al retail, portando a compimento una trasformazione digitale di tutte le nostre operazioni».

«Abbiamo assoluta fiducia nel team di Centric e Centric ci fornisce soluzioni su misura a reale sostegno delle nostre necessità – conclude Oghittu -. I nostri contatti con Centric assomigliamo più a quelli tra colleghi che a quelli con un fornitore. Abbiamo grandi idee per fare ancora di più con il PLM, dall’utilizzare a pieno le capacità del portale fornitori, all’automatizzare il caricamento delle immagini nei cataloghi digitali. Il nostro rapporto con Centric è diretto, collaborativo e produttivo».

«Quando Manolo Blahnik ha scelto di implementare Centric PLM, eravamo entusiasti – dichiara Chris Groves, Presidente e CEO di Centric Software -. A distanza di mesi, siamo orgogliosi di constatare che Manolo Blahnik sta riscontrando risultati molto positivi e che sta estendendo l’utilizzo di Centric PLM. Siamo impazienti di continuare la nostra collaborazione con Manolo Blahnik e accompagnare l’azienda nel suo cammino di crescita futura».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here