Nuova dimensione per l’E.V.A. espansa

Nata con il nome di Stigo nel 1968 e come fabbrica di stivali in gomma, Selasti, fin dalla sua fondazione, inizia una ricerca orientata a sviluppare compound per la produzione di lastre espanse dalle quali realizzare suole leggere per scarpe. Oggi l’azienda è tra le realtà di riferimento nella produzione di lastre in microporosa a base E.V.A. e gomma espansa. Lastre piane, con disegno o preformate, con suola a zeppa o con tacco, destinate perlopiù al settore calzaturiero e ortopedico, ma aventi molteplici applicazioni anche come protezioni murali, pavimenti e rivestimenti, didattica e produzione di oggettistica, borse e pochette in materiali alternativi. La capacità produttiva di Selasti è di 25.000 kg al giorno, a ciclo continuo, il che garantisce tempestive evasioni degli ordini sia in Italia che oltreconfine, soprattutto nell’Europa occidentale, nel Medio Oriente e nella Penisola Araba. «Negli ultimi anni – rivela Matteo Agnoloni, dell’ufficio commerciale – c’è stato un significativo aumento di interesse anche nella zona balcanica e nei Paesi dell’Ex Unione Sovietica».

Quali sono le esigenze che i vostri clienti esprimono più di frequente, relativamente ai prodotti acquistati?

Nella ricerca di materiali sempre più specifici, i clienti richiedono prodotti che abbiano caratteristiche di resistenza all’abrasione, flessibilità, leggerezza e durezza certificata, oltre ad ampie varietà di toni di colore e all’assenza di sostanze tossiche o pericolose per l’ambiente. Per venire incontro ad ogni esigenza, anche la più puntigliosa, assicuriamo la conformità dei nostri prodotti attraverso test periodici e minuziosi su ogni articolo della nostra gamma, verifiche, queste, eseguite sia all’interno dei nostri laboratori che presso i laboratori più affidabili a livello nazionale ed europeo.

Disponete di certificazioni di sistema e/o di prodotto?

Tutti i nostri prodotti, riguardo al contenuto di sostanze tossiche e bioaccumulabili, rispondono al 100% alla normativa europea Reach. Ci impegniamo, inoltre, a rispettare anche normative non obbligatorie, come SG-Mark per i parametri IPA/PAH. Siamo infine un’azienda certificata secondo il Sistema Gestione Qualità norma UNI EN ISO 9001:2015.

Cosa intendete con il termine innovazione?

La nostra azienda si è sempre posta come leader, a livello nazionale ed europeo, nella costante ricerca di soluzioni innovative, cercando di dare nuova dimensione al campo della microporosa espansa. Siamo stati apripista con prodotti ignifughi, antipolvere, antiscivolo, sanitizzati, antistatici, con sughero naturale, multistrato e in combinazioni di colori che creassero effetti sempre più particolari e accattivanti. La strada dell’innovazione è quella che perseguiamo con maggior decisione e risolutezza. Di fronte a richieste sempre più specifiche del mercato, infatti, la nostra gamma di prodotti ha necessità di essere costantemente aggiornata, il che ci porta a testare senza sosta nuove soluzioni in termini tecnici, estetici e pratici.

Questo in cosa si traduce?

Nella ricerca di nuove mescole e nuove lavorazioni, che siano in grado di innalzare gli standard dei materiali già presenti sul mercato, migliorandone le caratteristiche e offrendo prodotti che soddisfino le necessità più attuali. Un esempio? Le lastre in materiale multistrato in varie durezze, con applicazioni nel mercato ortopedico per plantari tecnici e, recentemente, sviluppato anche per calzature di alta moda, con accoppiamento di materiali da intersuola e suola con disegno. Possiamo inoltre citare lo sviluppo di mescole per lastre a imitazione cuoio, che ci hanno portato, negli anni, a proporre un’ampia gamma di semi-compatti per suola su vari livelli di densità, flessibilità e resistenza all’abrasione; materiali, questi, su cui applichiamo lavorazioni specifiche, con finiture a effetto opaco/lucido, a specchio o verniciate. Degno di nota è stato poi lo sviluppo e la commercializzazione del materiale Supercrepe, che ha segnato un punto di svolta nel mercato delle lastre in E.V.A., grazie a un prodotto con innovative e peculiari caratteristiche estetiche, nonché superiori specifiche tecniche. Anche nell’applicazione di granelle di sughero naturale alle nostre mescole base offriamo numerose varianti di materiali che si adattano alle esigenze del cliente, per soluzioni diversificate in base a percentuali di sughero e caratteristiche tecniche.

Avete sviluppato anche progetti specifici legati al tema della sicurezza?

Sì: portiamo avanti, da anni, un progetto di materiali ignifughi certificati di classe-1, che ha trovato ampia applicazione nella produzione di pavimentazioni e protezioni per scuole, asili, ospedali, strutture sportive e pubbliche. Analogamente, in tema di attenzione all’ambiente, offriamo una linea di materiali certificati biodegradabili e riciclati. I positivi feedback da parte dei clienti ci spingono a continuare nel nostro processo di ricerca e sviluppo, per offrire la soluzione sempre più aggiornata alle richieste.

Si può affermare che, tra i fattori alla base della vostra affermazione, ci sia la produzione di materiali multicolore?

Partendo da lastre colorate multistrato abbiamo sviluppato soluzioni multicolore a effetto marmorizzato, con ampie combinazioni di tinte, dimensioni e percentuali variabili; oppure lastre a effetto granitico, con varie tonalità di ombreggiatura e colore, fino alle più recenti combinazioni di granulometrie, differenziate per effetti particolari, come il finto-sughero. Ci focalizziamo da decenni sullo sviluppo di colori sempre nuovi, lavorando su una cartella colori che comprende diverse centinaia di tonalità, e siamo sempre disponibili a individuare e rendere possibili nuove colorazioni, richieste da clienti e uffici stile. Questa nostra caratteristica è certamente un punto di forza. Allo stesso modo, continuiamo a sviluppare modelli su cui stampare lastre piane con disegno o lastre preformate per zeppe e suole con tacco. In stretta collaborazione con modellisti e stampisti, aggiorniamo costantemente il nostro parco stampi, sia per offrire soluzioni moderne e attuali, sia per soddisfare le richieste di realizzazione di suole o lastre griffate e marcate. Nel campo delle lastre per zeppa e tacco abbiamo studiato un’ampia gamma di mescole, che possono adattarsi alle necessità più specifiche in termini di leggerezza, resistenza all’abrasione, flessibilità e proprietà antiscivolo. Per riuscire al meglio nei nostri obiettivi, aggiorniamo e implementiamo costantemente anche i nostri macchinari, con nuove presse per lo stampaggio, nuovi mescolatori, spaccatrici e smerigliatrici per varie rifiniture, macchine per il taglio su disegno CAD e linee di mulini per la macinatura in varie granulometrie.

Su cosa punterete per il futuro?

La dinamicità del mercato attuale ci invoglia a non smettere mai di cercare soluzioni innovative e, al contempo, ci spinge a fornire al cliente sempre il prodotto più conforme al suo utilizzo finale. Ci stiamo muovendo verso ulteriori sviluppi del nostro settore, attraverso progetti di diversificazione tecnica e produttiva che, ad oggi, sono in fase di espansione e che, siamo sicuri, potremo presto presentare come ulteriori fiori all’occhiello della nostra azienda.

Bello, ma soprattutto pratico

«Un materiale che, in tempi recenti, ha riscosso ampio successo sul mercato italiano e internazionale è il Supercrepe, un espanso a base E.V.A. con caratteristiche tecniche ed estetiche pressoché uniche. La peculiarità dell’aspetto di questo materiale è data dalla sua superfice a micro-bolle brillanti, che permettono di ricreare un effetto esclusivo sia su colori scuri sia sui toni più vivi, trovando ampia applicazione nella costruzione di calzature di alta moda e, di recente, anche nella realizzazione di borse. Le migliori caratteristiche del Supercrepe si esprimono anche sotto l’aspetto tecnico/pratico: la sua superiore resistenza all’abrasione lo rende perfetto per le suole e, al contempo, la leggerezza e flessibilità che lo contraddistinguono ne fanno un ottimo prodotto anche per l’intersuola. Supercrepe è, per questo, un prodotto che ha pochi rivali sul mercato». Matteo Agnoloni, ufficio commerciale Selasti

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here