Studio Auriga, azienda specializzata nella fornitura di macchine da ricamo industriali, presenta due tecnologie innovative di cui possono avvantaggiarsi i settori calzaturiero e della pelletteria: prodotti che offrono ampie possibilità di personalizzazione, abbinate a notevole efficienza e produttività.

Ricami con effetti decorativi multipli e sovrapposti

Studio Auriga
La multitesta Tajima TMCR-TE

La nuova Tajima TMCR-TE è una delle macchine appartenenti alla nuova generazione di multitesta industriali della famiglia TMCR. Come il modello capostipite, è dotata di piedino elettronico DCP: dispositivo brevettato che riduce il sobbalzo del materiale mentre si realizza il ricamo, determinando un’incredibile qualità del punto e una maggiore facilità nella lavorazione di materiali molto spessi, sottili e sovrapposti.
L’esclusiva funzione FS mode fornisce più stabilità del punto anche utilizzando filati spessi o poco ritorti, impossibili da lavorare con altre macchine per il ricamo industriale.
I comandi diretti e personalizzabili su ogni singola testa velocizzano il settaggio di alcune funzioni, garantendo una maggiore efficienza produttiva.
Le peculiarità tecniche del nuovo modello Tajima TMCR-TE consentono però funzionalità aggiuntive: lo spostamento delle teste su diversi campi di ricamo per ottenere effetti decorativi multipli e sovrapposti, e la possibilità di applicare perline in modo automatizzato tramite l’installazione del nuovo dispositivo Seed Beads Device.
Questo modello permette inoltre di applicare fino a 12 varianti (colori e/o misure) di paillettes e di ricamare con 30 (colori e/o titoli) di filato in un unico pannello.

Ricamo e impuntura anche con filati spessi

Auriga
La soluzione multitesta Tajima HAR, prima sul mercato in versione da 6 oppure 8 teste

Un’altra macchina adatta per i settori calzatura e pelletteria è la multitesta Tajima HAR. Si tratta infatti di un modello speciale, che consente il ricamo e l’impuntura di pelle e tessuti imbottiti anche con filati di grosso spessore, offrendo un’ampia possibilità di personalizzazione e insieme notevoli efficienza e produttività.
Rispetto alle macchine presenti sul mercato, HAR è la prima multitesta in versione da 6 oppure 8 teste: questo significa che è possibile far lavorare fino a 8 pannelli contemporaneamente in un’unica lavorazione, oppure ognuno con una decorazione diversa.
Inoltre con HAR è possibile utilizzare fino a 9 colori di filato nello stesso pannello, rendendo possibili effetti grafici più originali e in linea con i trend della moda.
Tajima Har è compatibile con tutti i filati normalmente indicati per la cucitura e il ricamo di capi, borse e calzature in pelle, ecopelle e imbottiti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here