GER Elettronica, tra le aziende leader nel settore dell’elettronica applicata alla conceria, aggiunge nel 2019 una nuova tecnologia al suo parco prodotti.
Accanto agli economizzatori per cabine di spruzzatura, ai sistemi per la misurazione della superficie delle pelli, al calcolatore di resa dei modelli per pelle e sintetici, e alle macchine da ricontrollo, oggi si aggiunge IRIS: sistema in linea per il controllo della qualità colore nei processi di rifinizione delle pelli. IRIS identifica il colore della pelle e ne quantifica la differenza rispetto a un campione, permettendo una selezione su base cromatica.

Iris di GER, una smart solution

Il mercato di oggi impone metodi di lavorazione che riducano al minimo gli sprechi e ottimizzino i processi: è con quest’ottica che GER Elettronica ha brevettato IRIS. Il dispositivo elimina il rischio di errori di deriva, riduce i tempi di controllo, provvede a svolgere un’analisi attenta e continua del colore su tutta la linea invece che soltanto alla fine del processo, abbattendo i costi della rilavorazione e garantendo altresì il rispetto degli standard di qualità richiesti dai contratti di fornitura.

IRIS risponde perfettamente agli input tecnologici di mercato, dimostrando di essere a tutti gli effetti una smart solution tanto complessa al suo interno quanto facile all’esterno per l’operatore che l’utilizza.

Il riconoscimento di questa innovazione è arrivato durante la fiera APLF di Hong Kong, dove IRIS ha vinto il BEST of APLF nella categoria New Tanning Technology. Un incoraggiamento a continuare a guardare oltre: una sfida che GER Elettronica porta avanti da più di quarant’anni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here