“Onlife Fashion. 10 regole per un mercato senza regole”

Giuseppe Stigliano, autore con Riccardo Pozzoli del libro Onlife Fashion

Uscirà il 9 aprile “Onlife Fashion. 10 regole per un mercato senza regole” un libro scritto durante la prima fase della pandemia da Giuseppe Stigliano e Riccardo Pozzoli, assieme a Philip Kotler e con una prefazione del filosofo Luciano Floridi. Si tratta di un volume che prende il settore della moda come spunto, per via delle profonde trasformazioni subite nel tempo, ma le riflessioni che emergono sono declinabili in molti altri comparti, includendo contributi di numerosi manager, esperti, e personaggi illustri dell’imprenditoria.

Riccardo Pozzoli è a sua volta imprenditore, fondatore di start up e consulente per grandi gruppi della moda; mentre Giuseppe Stigliano, oltre a insegnare allo Iulm, dal 2019 è ceo di Wunderman Thompson Italy dove guida un team di oltre 200 persone con competenze relative a strategia di business, creatività, tecnologia e dati.
Il libro analizza il mercato della moda focalizzandosi sul segmento “high-end”, dedicando uno spazio alla strategia di business di alcuni dei principali brand mondiali. Sono presenti contributi di: Leo Rongone (ceo Bottega Veneta), Brunello Cucinelli (Presidente Esecutivo e Direttore Creativo Brunello Cucinelli), Carlo Capasa (presidente Camera nazionale della moda), Fedele Usai (ex ceo Condé Nast), Alfonso Dolce (ceo Dolce&Gabbana), José Neves (fondatore, co-chairman & ceo Farfetch), Marco Bizzarri (ceo Gucci), Remo Ruffini (ceo Moncler), Lorenzo Bertelli (Head of Marketing & Head of Corporate Social Responsibility Prada), Micaela Le Divelec Lemmi (ceo Salvatore Ferragamo), Gabriele Maggio (ceo Stella McCartney), Jacopo Venturini (ceo Valentino), Jonathan Akeroyd (ceo Versace), Federico Marchetti (chairman e ceo YNAP), Francesca Bellettini (ceo Yves Saint Laurent).

Intrecciando opinioni e contributi di tutti i personaggi coinvolti, Kotler, Pozzoli e Stigliano suggeriscono dieci regole per governare uno scenario in costante evoluzione. “Onlife Fashion” diviene così uno strumento per imprenditori, professionisti, operatori del settore, consulenti e studenti. Nella prima parte gli autori analizzano le forze che hanno contraddistinto le trasformazioni vissute dall’industria del fashion, accelerate dalla pandemia in corso. La seconda sezione descrive i dieci principi guida su cui costruire o ricostruire i modelli di business delle aziende di moda, mentre nell’ultima parte sono riportate le interviste con gli amministratori delegati delle principali imprese del settore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here