Dopo due anni di test The North Face presenta la tecnologia Vectiv per scarpe da trail

Ascoltando le esigenze degli atleti e seguendo i loro suggerimenti The North Face ha dato vita al progetto Vectiv™, una nuova tecnologia che l’azienda ha applicato alle scarpe da trail, dopo due anni di test eseguiti dagli atleti stessi. «L’Athlete Tested. Expedition Proven. – spiega l’azienda – ruota intorno all’idea secondo cui le intuizioni degli atleti migliorano i nostri prodotti. Oltre due anni di test su Vectiv da parte di atleti di livello mondiale hanno portato il nostro design team a ripensare il futuro del trail per sviluppare la nostra tecnologia più innovativa del settore calzature».
La tecnologia brevettata Vectiv minimizza l’impatto di ogni passo, senza compromettere l’efficienza energetica. La scarpa Flight Vectiv è stata testata da ricerche esterne per ridurre l’impatto sulla tibia del 10%. Posizionata direttamente sotto al piede, la piastra Vectiv 3D parte da una tecnologia già avanzata (che normalmente si trova nelle scarpe da corsa su strada) e la adatta al trail: questo strato composito trasmette più energia, reattività e stabilità.

Con l’intersuola Vectiv, invece, The North face sfrutta l’energia del runner e la trasforma in spinta, aumentando la potenza lungo il percorso. La sua composizione ad alta capacità di rimbalzo e la struttura della suola garantiscono la massima potenza a ogni passo. Infine, la SurfaceCTRL a elevata trazione garantisce maggiore performance su ogni tipo di terreno. Resistente e antiscivolo allo stesso tempo, questo composto innovativo aiuta a superare gli ostacolo lungo il percorso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here