Lamina ad alta precisione

La realizzazione di una lamina a due fori per tacchi a boccola viene fortemente limitata dalla necessità di ottemperare alla normativa GB: 28011:2011 in vigore per l’export verso il mercato cinese. Partire dalla base digitale della parte inferiore della scarpa permette a Marcom di individuare immediatamente problemi di spazi, lunghezze e spessori che la lamina deve occupare.

Successivamente, attraverso il proprio laboratorio dotato di diverse stampanti 3D, l’azienda è in grado non solo stampare la lamina esattamente come sarà dopo la produzione, ma anche l’eventuale struttura di alloggiamento per verificare immediatamente che tutti i requisiti richiesti dal cliente siano soddisfatti.

In tal modo, attraverso una verifica preliminare è possibile ridurre il rischio di commettere errori ed essere poi costretti a costose modifiche dell’attrezzatura di produzione. La digitalizzazione dei processi permette infatti di sperimentare velocemente e senza aver paura di sbagliare perché un errore sarà sempre a basso costo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here