Nice Footwear acquisisce Favaro Manifattura Calzaturiera

Nice Footwear, produzione e distribuzione di calzature sportive e outdoor, commercializzate con il brand Kronos e con i marchi in licenza Fred Mello, Ellesse, Avirex e Conte of Florence, fa il suo ingresso nel luxury con l’acquisizione di Favaro Manifattura Calzaturiera, storica impresa situata in provincia di Venezia. L’operazione rientra nel piano strategico di Nice Footwear, per il periodo 2021-2025, che vede tra i punti chiave proprio la diversificazione di prodotto e clientela, il rafforzamento dell’organico, l’incremento della capacità produttiva e delle proprie quote di mercato.

«La trattativa – dichiara Bruno Conterno, ceo di Nice Footwear – avviata per l’acquisizione è stata rapida, nonostante il momento ancora critico dovuto alla congiuntura globale Abbiamo creduto fin dal principio nel potenziale e nei valori del calzaturificio e in un futuro condiviso. L’operazione rientra nel percorso di sviluppo di Nice Footwear iniziato nel 2020 con l’emissione del Minibond quotato su ExtraMotPro3. Si tratta di un importante traguardo e di un punto di partenza per la società che oggi amplia la propria presenza in Italia grazie alla produzione made in Italy, avvalorando la strategia, orientata a implementare nuovi canali e risultati, con un piano di crescita che punta maggiormente sulle collaborazioni con brand premium».

In merito all’acquisizione, Floriano Favaro, socio dell’omonima azienda, ha dichiarato che si tratta di una scelta strategica, data la sinergia tra le due imprese. «Siamo due realtà complementari – afferma – e grazie alle sinergie e ai piani di sviluppo conseguenti l’integrazione della nostra società con Nice Footwear, sarà possibile consolidare ed incrementare le potenzialità del nostro calzaturificio. Per Favaro Manifattura Calzaturiera si apre una nuova strada che ci proietta in un nuovo futuro dando continuità alla tradizione e alla passione per le qualità tipiche dell’artigianato made in Italy che ci contraddistinguono».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here