U-Power ha intrapreso la quotazione in Borsa

U-Power, il brand europeo di calzature Dpi e abiti da lavoro ha avviato la quotazione in Borsa sul mercato Mta. L’azienda intraprende così una nuova fase di crescita e di espansione su nuovi mercati, anche in vista del futuro passaggio generazionale. L’offerta, che dovrebbe essere completata alla fine di questo mese, è riservata agli investitori istituzionali e riguarda fino al 35% del capitale della società, senza ulteriore aumento di capitale.

Il gruppo, guidato da Pier Franco Uzzeni, ha venduto nel 2020 4,5 milioni di paia di calzature antinfortunistiche, raggiungendo ricavi pari a 172,5 milioni di euro con un margine operativo lordo (Ebitda) di 42,7 milioni di euro.

«Con la quotazione a Piazza Affari U-Power Group punta a ottenere una maggiore visibilità sul mercato di riferimento e accrescere la capacità di accesso a quello dei capitali con un potenziale miglioramento delle opportunità di sviluppo delle proprie attività – sottolinea Pier Franco Uzzeni intervistato da Ferrutensil Professional – La procedura è ancora in fase di sviluppo e in attesa del nulla osta da parte della Consob, ma ci attendiamo ragionevolmente di essere in Borsa nel mese di luglio».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here